Studio di Ingegneria Tin e Valentini
 Home  |  Chi siamo  |  Servizi  |  Lavori Svolti  |  Utilities  |  Contatti 
           
 Chi siamo
 VERIFICA ALLE TENSIONI AMMISSIBILI NELLE COSTRUZIONI 

Studio di Ingegneria Tin e Valentini:
VERIFICA ALLE TENSIONI AMMISSIBILI NELLE COSTRUZIONI
inserita il 10.07.2009
Relativamente ai metodi di calcolo, è d'obbligo il Metodo agli stati limite di cui al § 2.6.
Per le costruzioni di tipo 1 e 2 e Classe d’uso I e II, limitatamente a siti ricadenti in Zona 4, è
ammesso il Metodo di verifica alle tensioni ammissibili. Per tali verifiche si deve fare riferimento
alle norme tecniche di cui al D.M. LL. PP. 14.02.92, per le strutture in calcestruzzo e in acciaio, al
D.M. LL. PP. 20.11.87, per le strutture in muratura e al D.M. LL. PP. 11.03.88 per le opere e i
sistemi geotecnici.
Le norme dette si debbono in tal caso applicare integralmente, salvo per i materiali e i prodotti, le
azioni e il collaudo statico, per i quali valgono le prescrizioni riportate nelle presenti norme
tecniche.
Le azioni sismiche debbono essere valutate assumendo pari a 5 il grado di sismicità S, quale
definito al § B. 4 del D.M. LL. PP. 16.01.1996, ed assumendo le modalità costruttive e di calcolo di
cui al D.M. LL. PP. citato, nonché alla Circ. LL. PP. 10.04.97, n. 65/AA.GG. e relativi allegati.

Fonte: NCT 2008 10.07.2009
... Torna alle News ...
 
 Studio di Ingegneria Tin e Valentini - Via Arnaldo Fraccaroli, 55 Villa Bartolomea (VR) - P.IVA 03558600239 - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 15/05/2021